L’assicurazione casa: caratteristiche e casi di risarcimento

che cosa copre assicurazione per la casa
Sottoscrivere un’assicurazione per la propria abitazione significa mettere al sicuro l’intera casa, compreso ciò che si trova al suo interno. La polizza per la propria casa è un prodotto che si sta diffondendo sempre di più ad oggi, eppure, nonostante siano in molti a sottoscriverla, in pochi ne conoscono al meglio i dettagli.

Prima di stipulare una polizza assicurativa è meglio comprendere a cosa serve, la sua convenienza, quanto costa e le modalità per stringere il contratto.

La polizza sulla casa, è un’assicurazione che oltre a proteggere l’abitazione, protegge anche il suo contenuto. L’assicurazione casa consente quindi di ridurre le ulteriori spese che potrebbero nascere nella propria abitazione, soprattutto in casi in cui non si dispone di grandi risorse di denaro per poter coprire le spese.

Ci sono due tipi di assicurazione casa disponibili sul mercato: l’assicurazione multirischio, che prevede una copertura per tutte le situazioni a coloro che vivono in una casa di proprietà, e l’assicurazione globale, rivolta a tutti coloro che vivono in un fabbricato globale o un condominio di cui non si è proprietari.

L’assicurazione multirischio è un tipo di polizza che estende la sua copertura in diverse situazioni che devono essere controllate prima della fase di stipula del contratto. In questo modo si potrà valutare con attenzione ogni tipo di clausola, come le coperture contro alluvioni, terremoti, calamità naturali e si potrà esaminare con attenzione anche quali sono i casi di rimborso e quando sono consentiti.

L’assicurazione casa , va a coprire il costo delle eventuali spese che possono colpire l’abitazione, e questo grazie al pagamento di una polizza annuale che andrà a divenire la quota di denaro con la quale si otterrà il risarcimento in casi di furto, incendio, danni accidentali, altri tipi di situazione che verranno stabilite al momento della stipula del contratto.

Ovviamente le assicurazioni casa sono molto differenti tra loro, non tutte prevedono la stessa copertura di situazioni, per questo è consigliato informarsi al meglio prima di procedere alla stipula di un contratto.

Il soggetto che ha intenzione di sottoscrivere una polizza casa, deve assolutamente valutare da quali situazioni si vuole tutelare, in questo modo si eviterà di pagare grandi somme di denaro se queste dovessero verificarsi.

Sono molte le tipologie di assicurazione casa che si possono trovare sul mercato, tutte differenti nelle forme di garanzia offerte. In generale, i tipi di assicurazione più richieste sono:

  • l’assicurazione casa che prevede la copertura dei danni a terzi
  • un’assistenza in casi di emergenza
  • l’assicurazione casa che prevede una copertura dei danni dell’abitazione

La stipula di un’assicurazione casa spesso è inclusa anche la garanzia di Tutela Legale che interviene in caso di controversie riguardanti la proprietà dell’abitazione.

LEAVE A REPLY